80 posts Javascript black magic and WordPress alchemy
  • Elite Author
  • Author Level 8
  • Featured Item
  • Featured Author
+8 more
GreenTreeLabs
says

Il problema, per me che sono un lavoratore dipendente, è che le tasse le pago già ogni mese in quanto detratte dalla busta paga, pertanto sono più portato a ragionare in termini di percentuale, nel senso che ho bisogno di capire anche a spanne, quanto devo tenere da parte per le tasse sugli introiti di CodeCanyon. Avete link a qualche documento in merito?

5 posts
  • 5 Years of Membership
  • Affiliate Level 2
  • Author Level 4
  • Collector Level 2
+2 more
Acidstream
says

Il problema, per me che sono un lavoratore dipendente, è che le tasse le pago già ogni mese in quanto detratte dalla busta paga, pertanto sono più portato a ragionare in termini di percentuale, nel senso che ho bisogno di capire anche a spanne, quanto devo tenere da parte per le tasse sugli introiti di CodeCanyon. Avete link a qualche documento in merito?
Stessa mia situazione :)

Fai così, a spanne tieni via la metà: pagherai sicuramente meno di tasse ma così puoi stare tranquillo.

1 post
  • 2 Years of Membership
  • Italy
gig2010
says

Ragazzi interesserebbe anche a me sapere come impostare la partita iva per la fattura. Grazie

157 posts
  • Affiliate Level 2
  • Author Level 8
  • Collector Level 1
  • Elite Author
+3 more
mountainthemes
says

Wow, quanti italiani, sono emozionato :)

642 posts
  • Affiliate Level 2
  • Author Level 4
  • Copyright Ninja
  • Featured Author
+2 more
bosone
says

ma come si può fare per essere in regola se non si possiede partita iva, si hanno entrate basse, e si è lavoratori dipendenti? qualcuno ha informazioni certe o sa a chi chiedere?

80 posts Javascript black magic and WordPress alchemy
  • Elite Author
  • Author Level 8
  • Featured Item
  • Featured Author
+8 more
GreenTreeLabs
says

ma come si può fare per essere in regola se non si possiede partita iva, si hanno entrate basse, e si è lavoratori dipendenti? qualcuno ha informazioni certe o sa a chi chiedere?

Forse sotto una certa soglia è sufficiente dichiarare le entrate, ma è solo una supposizione, bisognerebbe sentire un caf.

157 posts
  • Affiliate Level 2
  • Author Level 8
  • Collector Level 1
  • Elite Author
+3 more
mountainthemes
says

la soglia è di 5000 euro. Se superi quella soglia devi aprire partita iva. Credo che esista un regime per aprire partita iva anche da dipendenti.

5 posts
  • 5 Years of Membership
  • Affiliate Level 2
  • Author Level 4
  • Collector Level 2
+2 more
Acidstream
says

ma come si può fare per essere in regola se non si possiede partita iva, si hanno entrate basse, e si è lavoratori dipendenti? qualcuno ha informazioni certe o sa a chi chiedere?

Io sono in questa situazione: semplicemente nel 730 dichiaro le entrate alla pari di una ritenuta d’acconto “standard” applicando di conseguenza tutte le regole del caso (tassazione, limite annuale, ecc..). In ogni caso mi limito a portare la “ricevuta” al commercialista e poi ci pensa lui.

642 posts
  • Affiliate Level 2
  • Author Level 4
  • Copyright Ninja
  • Featured Author
+2 more
bosone
says

ma si dichiara semplicemente dicendo a quanto ammontano gli introiti senza produrre documentazioni? oppure cosa si allega? le mail di envato:) gli introiti vengono considerati da “opere dell’ingegno”? e poi… envato paga in dollari. come si fa col cambio? si considera quello di paypal ha nel giorno di accredito?

138 posts
  • Top Monthly Author
  • Weekly Top Seller
  • Elite Author
  • Featured Author
+7 more
pixedelic
says

Io allego tutto quello che ho, ebbene sì, mail di Envato, Payoneer e quant’altro. E dichiaro sia i dollari che incasso sia gli euro che cambio con il tasso di cambio del momento in cui ho cambiato :-)

by
by
by
by
by
by